Reggio Calabria
 

“Spiagge Sicure 2020”, siglata intesa tra Prefettura e Comuni di Villa San Giovanni e Brancaleone per contrastare l’abusivismo commerciale

Nel corso della mattinata odierna, presso questo Palazzo del Governo, sono stati sottoscritti, tra il Prefetto di Reggio Calabria, Massimo Mariani, ed i rappresentanti dei Comuni di Villa San Giovanni, Maria Grazia Richichi, Sindaco f.f., e di Brancaleone, Isabella Giusto, Commissario Prefettizio, due Protocolli di intesa, in adesione al progetto "Spiagge Sicure 2020".

L'iniziativa in parola, finanziata nell'ambito del Fondo per la sicurezza urbana, è destinata a 150 Comuni litoranei, individuati dal Ministero dell'Interno secondo specifici criteri, puntualmente descritti nella Circolare ministeriale.

Le risorse economiche di cui trattasi, pari a 32 mila euro per ciascuna Amministrazione comunale, saranno impiegate per prevenire e contrastare l'abusivismo commerciale e la vendita di prodotti contraffatti nella stagione estiva, per il periodo luglio – settembre 2020.

Gli Enti Locali beneficiari del finanziamento destineranno il richiamato contributo all'implementazione delle risorse umane e strumentali in dotazione alle rispettive Polizie Locali.

Alla luce, inoltre, dell'emergenza epidemiologica in atto, l'attività di prevenzione, così finanziata, dovrà riguardare anche la verifica del rispetto delle misure igienico-sanitarie attualmente vigenti.