Reggio Calabria
 

Grande successo della convention di chiusura della campagna elettorale di Domenico Giannetta

Una sala Calipari stracolma di persone provenienti da ogni parte della provincia, ha acclamato il candidato di Forza Italia al Consiglio regionale. "Il nostro progetto politico nasce dall'ascolto delle persone, abbiamo raccolto un grande entusiasmo – dichiara Giannetta – siamo determinati a vincere e governare la Calabria. Proveniamo da una legislatura da dimenticare. E siamo pronti a voltare pagina e scrivere un'altra storia".
"In cinquant'anni di regionalismo, che si celebrano proprio quest'anno – continua Giannetta - i nostri governi regionali non sono riusciti ad incidere nello sviluppo in modo organico. Si è lavorato a macchia di leopardo senza costruire una identità unitaria. Perciò in Calabria - incalza - ci sono realtà che funzionano malissimo ed eccellenze. Lo sviluppo della Calabria passa invece dal raggiungimento della normalità, e la normalità si può ottenere solo rispondendo ai bisogni fondamentali di un territorio, primi fra tutti la salute ed il lavoro. Ma - continua Giannetta - i bisogni vanno capiti e condivisi, abbattendo i muri tra le persone e i palazzi, solo così i calabresi potranno sentirsi parte attiva della vita della propria regione.
Con il centrodestra al Governo della Calabria - continua - daremo alla politica regionale lo slancio che serve per costruire una identità calabrese forte e coraggiosa che saprà valorizzare le proprie potenzialità, che sono uniche al mondo".

Acclamata con grande entusiasmo la candidata alla presidenza della Regione, Jole Santelli: "Questa sala così gremita ed entusiasta - ha dichiarato - conferma ancora una volta che la correttezza e la lealtà paghino sempre. Il nostro progetto politico si anima del rapporto con tutti i territori, senza campanilismi, per governare la Calabria, nella sua unità, nella sua dignità".
A sostenere Domenico Giannetta, il deputato e coordinatore provinciale di Forza Italia Francesco Cannizzaro e la campionessa paralimpica Giusy Versace, deputata di Forza Italia. "Ho voluto Giusy Versace al mio fianco in questa occasione, perché è un esempio di coraggio e di come la vita possa e debba andare oltre gli ostacoli – sottolinea Domenico Giannetta – insegnamenti che valgono anche in politica, dove siamo chiamati ad onorare il nostro mandato con passione e coraggio, e impegnarci ogni giorno per superarci".