Crotone
 

La 30esima vittima del Coronavirus in Calabria: un 80enne ricoverato a Crotone

crotoneospedale600Salgono a 30 i morti causati dal Covid-19 in Calabria. Questa notte, infatti, all'ospedale "San Giovanni di Dio" di Crotone è deceduto un anziano di 80 anni con patologie pregresse. Nella città pitagorica sono ora quattro le persone vittime del coronavirus, una delle quali, morta ieri, proveniva da Lamezia Terme.

All'ospedale di Catanzaro e' morto un uomo di 43 anni, noto parrucchiere crotonese, originario di Strongoli. Era stato tra i primi ad essere trovato positivo al virus. Le condizioni dell'uomo, nei giorni scorsi, si erano aggravate e per questo era stato ricoverato nella terapia intensiva dell'ospedale "Pugliese-Ciaccio" di Catanzaro dove, pero', la situazione, nelle ultime ore, e' precipitata