Deteneva 4 tartarughe protette: sequestrate nel Crotonese

Tartarugheansa1I carabinieri hanno scoperto, durante un controllo di un'abitazione eseguito nei giorni scorsi a Rocca di Neto, nel crotonese, quattro testuggini detenute illegalmente. I rettili della specie Testudo hermanni, l'unica autoctona del Sud Italia a forte rischio di sopravvivenza, protetti dalla Convenzione di Washington, conosciuta anche con l'acronimo Cites, sono stati posti sotto sequestro. Il detentore, che on ha fornito alcuna documentazione attestante la provenienza lecita degli esemplari, è stato deferito alla Procura della Repubblica di Crotone e gli animali sono già stati trasferiti al Cras, il Centro recupero animali selvatici di Catanzaro.

Creato Domenica, 15 Dicembre 2019 09:40