Crotone
 

Camera Commercio Crotone, saldo positivo sulla natalità-mortalità delle imprese

E' positivo per 42 unita' il saldo sulla natalita'-mortalita' delle imprese crotonesi nel terzo trimestre del 2019. Lo rileva l'elaborazione dei dati relativi a iscrizioni e cessazioni realizzata dall'Ufficio studi della Camera di commercio di Crotone. "Da luglio a settembre 2019, a fronte di 187 nuove iscrizioni - e' detto in un comunicato dell'ente camerale - sono state denunciate 145 cessazioni (dato al netto delle cancellazioni d'ufficio) che hanno portato lo stock complessivo di imprese a 17.929. Nel confronto con le altre province italiane, Crotone si colloca in 39/ma posizione per tasso di crescita trimestrale (+0,23%), determinato da un tasso di natalita' dell'1,04% superiore al tasso di mortalita' (0,81%).

Il tasso di crescita registrato nella nostra provincia risulta perfettamente in linea con la media nazionale (+0,23%) e leggermente superiore a quella regionale (+0,22%); tuttavia lo stesso dato risulta in calo rispetto al tasso di sviluppo registrato nel trimestre precedente (+0,60%)". "Il tasso di crescita rilevato nel terzo trimestre, seppur contenuto, testimonia comunque una certa vivacita' del nostro tessuto imprenditoriale - afferma il presidente della Camera di Commercio Alfio Pugliese - e cio' fa presupporre una volonta', anche delle giovani generazioni, di fare impresa che va agevolata e sostenuta. La Camera svolge una costante attivita' di promozione delle nuove imprese e consolidamento di quelle gia' esistenti, che auspichiamo vada in tale direzione".