Cosenza
 

Mormanno (Cs), distribuiti buoni spesa a favore di 214 persone

E' una macchina organizzativa che si muove rapidamente ma nello stretto rigore delle regole, che ha però l'obiettivo di allievare le sofferenze - soprattutto a ridos-so delle festività pasquali - di quanti vivono momento di difficoltà economica do-vuto alla diffusione del Coronavirus. Il comune di Mormanno – si legge in un comunicato stampa dello stesso ente - in pochi giorni ha accolto e valutato le do-mande di quanti hanno inteso inoltrare richiesta per i buoni spesa relativi all'or-dinanza della Protezione Civile nazionale riguardante la solidarietà alimentare in tempo di Covid 19.

Ottantuno le richieste pervenute al Comune di Mormanno che sono state accolte nella loro interezza vista la copertura finanziaria della somma (oltre 22mila euro) assegnati al municipio del Pollino secondo la ripartizione fatta dal Governo te-nendo conto della popolazione residente e che daranno sollievo ad un complessi-vo di 214 persone.

«Ci siamo attivati in breve tempo - ha dichiarato il Sindaco - per poter soddisfare i bisogni di quanti sono in difficoltà a ridosso della Pasqua permettendo di riporta-re un piccolo sorriso sul viso di coloro - e sono purtroppo un numero elevato - oggi si trovano in estrema povertà a causa della pandemia che ha colpito molti settori lavorativi e reso più deboli coloro che già erano in crisi occupazionale».

Sarà la Protezione Civile di Mormanno, nelle prossime ore, ad occuparsi della consegna dei buoni e dei prodotti che - ricordiamo - aziende private hanno voluto donare al Comune per le persone in condizioni di bisogno e che l'amministrazio-ne ringrazia ancora una volta per lo spirito solidale dimostrato.

Secondo le decisioni dell'Amministrazione comunale alle famiglie costituite da un solo componente riceveranno buoni spesa dell'importo complessivo pari a € 200,00. Per le famiglie costituita da un numero di componenti superiore a 1 - i buoni spesa per € 200,00 + buoni spesa per € 50,00 per ogni componente ag-giuntivo.