Cosenza
 

Amarone della Valpolicella. degustazione al Castello Svevo di Cosenza

E' uno dei vini rossi più conosciuti e affermati del nostro Paese, un'icona del made in Italy, un passito dal gusto secco che affascina appassionati del settore e profani. Si tratta dell'Amarone della Valpolicella, perla enologica del Veneto, al quale Fondazione Italiana Sommelier Calabria ha dedicato una degustazione in programma per VENERDì 28 FEBBRAIO, alle ore 18:00, presso il CASTELLO NORMANNO SVEVO DI COSENZA.

Grazie al contributo e alla partecipazione di alcune delle cantine più note della Valpolicella, aderenti all'Associazione Le Famiglie Storiche, che da sempre si occupa di valorizzare l'alta qualità e difendere la tradizione dei vini del territorio, è stato possibile realizzare un importante approfondimento per meglio comprendere le peculiarità, la differenza degli stili e delle varie zone di produzione di questo vino, con i loro microclimi. L'Amarone, più di altri vini, ha saputo cogliere l'attenzione degli appassionati grazie alle proprie doti gustative: la morbidezza, la ricchezza, l'attrazione magnetica del frutto, al punto che la generosità alcolica è potuta passare in secondo piano.

Nelle prestigiose sale del Castello Normanno-Svevo, che domina dall'alto la città di Cosenza, si svolgerà un evento imperdibile per gli addetti ai lavori, per i sommelier e wine lover. La degustazione sarà guidata da Raul D'Alessandro e Gennaro Convertini, Presidenti dei Comitati organizzativi di Veneto e Calabria di Fondazione Italiana Sommelier.

Le Famiglie Storiche è un'associazione nata nel giugno del 2009 dall'unione di dieci storiche cantine della Valpolicella, oggi vanta tredici soci, prestigiose aziende vitivinicole che da generazioni sostengono e promuovono il territorio.
Le Famiglie Storiche fondano le proprie radici nei valori di storicità e artigianalità, espresse in ogni accezione e volte a far conoscere e preservare non solo i vini, ma anche una delle più strategiche zone di produzione vitivinicole italiane: la Valpolicella. Tutte le cantine protagoniste mettono a frutto un patrimonio di sapori consolidato nel tempo e un impegno costante nella qualità, nella tradizione e nell'innovazione, per testimoniare il valore di questo grande vino.

Nove i calici in degustazione, di alcune delle aziende de Le Famiglie Storiche: Begali, Brigaldara, Guerrieri Rizzardi, Musella, Speri, Tedeschi, Tenuta Sant'Antonio, Tommasi e Zenato.

Per informazioni e modalità di partecipazione, maggiori dettagli sul sito fondazionesommeliercalabria.it

I vini in degustazione guidata:

• Amarone della Valpolicella Classico Docg Monte Ca' Bianca – Begali
• Amarone della Valpolicella Classico Docg – Brigaldara
• Amarone della Valpolicella Docg - Musella
• Amarone della Valpolicella Classico Docg – Guerrieri Rizzardi
• Amarone della Valpolicella Classico Docg Sant'Urbano – Speri (Biologico)
• Amarone della Valpolicella Classico Riserva Docg Capitel Monte Olmi
– Tedeschi
• Amarone della Valpolicella Docg Campo dei Gigli – Tenuta Sant'Antonio
• Amarone della Valpolicella Classico Docg – Tommasi
• Amarone della Valpolicella Classico Docg – Zenato