Cosenza
 

Crosia (Cs), dal Comune buoni spesa ‘natalizi’ per 50 nuclei familiari con basso reddito

Che sia Natale per tutti, avviata la campagna di sostegno ai cittadini e elle famiglie bisognose residenti nel comune di Crosia che in occasione delle ormai prossime festività natalizie potranno ricevere un buono spesa una tantum da spendere per l'acquisto di beni alimentari e di prima necessità. Si tratta di una misura di sostegno al reddito voluta, anche quest'anno, dall'Amministrazione comunale Russo nell'ambito delle iniziative a sostegno delle politiche sociali.

È quanto fa sapere il sindaco Antonio Russo che nel corso dell'ultima seduta di giunta del 28 novembre scorso, insieme all'organo esecutivo, ha dato mandato agli uffici comunali di avviare le procedure per l'attribuzione del bonus alle famiglie a basso reddito.

«Si tratta di un ristoro – dice il Primo cittadino – per consentire che tutti i cittadini del comune di Crosia possano trascorrere un Natale in completa armonia. Diamo un sostegno a tutte quelle famiglie che hanno serie difficoltà ad arrivare a fine mese e, quindi, finanche di fare la spesa di procedere al minimo degli acquisti che servono e sono necessari per trascorrere le festività in serenità ed armonia. È solo uno dei tanti interventi che il Comune nell'ambito delle politiche sociali vuole continuare a garantire per contribuire ad elevare la qualità della vita dei nostri cittadini. Certo, non è un intervento che risolve le tante situazioni di povertà che sussistono nella nostra comunità ma è un segnale che conferma l'attenzione del governo civico nei confronti di tutti i cittadini bisognosi. Essere felici è un diritto al quale dovrebbero avere tutti accesso, sempre e ogni giorno. Oggi, nonostante l'agiatezza dei tempi ci sono persone che vivono ancora in condizioni di estrema difficoltà economica ed è a loro che dobbiamo rivolgere sempre maggiore attenzione».

Per le festività di Natale 2019 l'Amministrazione comunale intende erogare buoni spesa natalizi in favore di 50 nuclei familiari con basso reddito. I beneficiari di questo bonus una tantum devono essere residenti nel territorio comunale ed avere un reddito Isee pari o inferiore a 3mila euro. Chiunque abbia questi requisiti può ritirare il modulo di domanda direttamente allo sportello dei Servizi sociali comunale oppure scaricare l'apposito form dal portale web istituzionale www.comunedicrosia.it. Le domande, complete degli allegati richiesti, dovranno essere protocollate al Comune entro e non oltre il prossimo Venerdì 13 Dicembre 2019. Delle richieste pervenute verrà predisposta una graduatoria degli aventi diritto, in base al valore della certificazione Isee in ordine crescente.