Non si ferma ad alt dei carabinieri per evitare controllo: ferito a una gamba nel Catanzarese

carabinieri palettaNon si fermato all'alt dei carabinieri e si e' allontanato a forte velocita' costringendo i militari a sparare alcuni colpi di arma da fuoco fino a quando ha fatto perdere le proprie tracce. Un trentaduenne di Isola Capo Rizzuto e' rimasto ferito ad un polpaccio e si e' presentato in mattinata al pronto soccorso dell'ospedale di Crotone.

Il fatto e' accaduto nella notte lungo la statale 106, a Botricello, dove una pattuglia dell'aliquota radiomobile della Compagnia di Sellia Marina ha intercettato un mezzo con una persona a bordo. Invitato a fermarsi il conducente ha accelerato per sottrarsi al controllo intensificati per l'emergenza coronavirus. Ne e' scaturito un inseguimento per circa 25 chilometri fino al territorio di Cutro dove il conducente del mezzo, che procedeva a fortissima velocita', attuando anche manovre pericolose, malgrado i colpi esplosi, si e' dileguato. Accertamenti sono in corso per stabilire le circostanze esatte della fuga

Creato Domenica, 05 Aprile 2020 15:43