Il Ministro Spadafora: "Serve pausa per nuovo slancio. No campagna per regionali in Calabria ed Emilia"

spadafora vincenzo"Gli attivisti e i portavoce in Emilia Romagna e in Calabria hanno fatto un lavoro straordinario in questi anni sui territori che non sara' e non deve essere disperso, ma penso che non dovremmo impegnarci nei prossimi mesi nelle campagne elettorali in Emilia Romagna e in Calabria per mettere invece tutti in condizione di partecipare ad un percorso in cui la priorita' sia il M5s, per ripartire dalle sue origini visionarie, da nuove parole, da temi inediti; dalla capacita' innanzitutto di generare la voglia di immaginare un Paese diverso e partecipare alla sua costruzione". Lo si legge in una nota diffusa dal ministro per le Politiche giovanili e lo Sport, Vincenzo Spadafora, esponente di spicco del Movimento cinque stelle, che commenta su Facebook la decisione di far votare oggi gli iscritti M5s sulla "pausa elettorale per la preparazione degli Stati Generali" esprimendo il suo "no" alla presentazione di una lista per il voto nelle due regioni.