Agorà
 

Reggio, nasce la rete per supportare famiglie e minori in difficoltà. Domani la presentazione a piazza Italia

Si terrà il prossimo venerdì 5 giugno, presso Piazza Italia, alle h11:00, la conferenza stampa indetta dalla rete composta da Save the Children, Banco Alimentare della Calabria Onlus, Camera Distrettuale Minorile, Avvocati Marianella Garcia, Agape ed Unicef, ed alla quale prenderà parte anche il Comune di Reggio Calabria, mediante l'Assessorato alle Politiche Sociali. La conferenza stampa si svolgerà all'aperto, tenuto conto del rispetto delle misure di contenimento dell'emergenza da coronavirus.

Il cartello di realtà, unito da un protocollo già siglato con il Tribunale per i Minorenni di Reggio Calabria, vuole presentare le attività connesse all'apertura dello Sportello Informativo presso il Tribunale per i Minorenni di Reggio Calabria e presso la sede del Centro Comunitario Agape ed a supporto delle famiglie e minori in difficoltà. E si vuole altresì evidenziare un lavoro professionale e di prossimità che si svolge in continuità con il passato e che anche in questa fase di grande criticità per il nostro Paese, continuerà a prestare il proprio servizio attraverso delle linee telefoniche dedicate alla consulenza (3295313064 – 3291811546 – 0965 894706) e/o presso le sedi indicate secondo le norme di sicurezza vigenti. Il valore aggiunto all'intesa è rappresentato dal sostegno del Banco Alimentare. Questo in una logica di reciproco scambio di esperienze, che vanno a rispondere a bisogni concreti di molti cittadini. Con il Banco Alimentare si intesse un rapporto di collaborazione per dare una risposta integrata alle necessità delle famiglie, che vivono spesso una doppia vulnerabilità quella economica e quella relazionale. Si avvierà quindi uno scambio virtuoso di segnalazioni ed aiuti che saranno spiegati meglio nel corso della conferenza.

Fondamentale risulta all'interno dell'accordo la continuità di garantire a chi si rivolge alla rete e quindi ad ogni minore in difficoltà ed ai suoi genitori la conoscenza dei propri diritti e fornire loro gli strumenti necessari per poterli tutelare; facilitare il rapporto con le istituzioni che si occupano di minori: Tribunale per i Minorenni, Comune e Servizi Sociali territoriali, ASP della Provincia di Reggio Calabria; favorire, ove possibile, la risoluzione dei problemi del minore attraverso l'intervento della rete associativa operante sul territorio provinciale (Provincia di Reggio Calabria), ciascuna secondo le proprie competenze ed i servizi svolti sul territorio.

Presenzieranno per le sigle coinvolte: Carla Sorgiovanni (Save the Children), Giuseppe Bognoni (Banco Alimentare della Calabria Onlus), Alessandra Callea (Camera Distrettuale Minorile), Lucia Lipari (Resp. Avvocati Marianella Garcia), Mario Nasone (Agape), Alessandra Tavella (Unicef Provinciale), per il Comune di Reggio Calabria l'Assessore Lucia Nucera.